Link sito OneApp Address Book


Il test è stato condotto dal vostro Power Volpino.


Scheda del prodotto:

Nome: OneApp Clean Text for Mac 1.0
Prodotto da: OneApp Software
Sito web: www.oneappsoftware.com
Prezzo: 15$
Configurazione minima: Ogni Macintosh, Power Macintosh, iBook, iMac o Power Book
System 7.1 o superiore.

La prova è stata condotta su di un PowerMac G3/300 grigio ed un PowerBook FireWire con 128 MB di Ram con MacOS9.0.4

Pulizie di Primavera.

Una delle attività che non amo svolgere è il ripulire brani di testo da porcherie varie. Sarà capitato anche a voi di ricevere un testo che vi interessa, spedito utilizzando la posta elettronica, pieno di caratteri e spazi di cui certo non avete bisogno. Oppure avete trovato un brano di testo che proviene dal quoting di una email e vi ritrovate a spulciarlo per eliminare tutti i caratteri che non vi servono. Sarebbe così comodo utilizzare una utility che facesse questo lavoro per noi.

Detto fatto. Eccovi la release 1.0, appena arrivata dalla Rete, di Clean Text for Mac della OneApp Software.

Molto spesso ci ritroviamo ad incollare del testo recuperato da qualche parte e si vorrebbe che acquisti gli attributi (il colore, i font, le dimensione e lo stile) del documento nel quale viene incollato piuttosto che conservare gli attributi che sono copiati insieme al testo. 'Clean Text for Mac' è stato progettato proprio per questo scopo: elimina ogni attributo di formattazione del testo, e lo prepara ad essere incollato. Il programma inoltre, esegue altre utili elaborazioni come eliminare linee vuote, sostituire doppi spazi con uno singolo, elimina i caratteri di tabulazione, riformatta i paragrafi.

Clean Text for Mac si rivela molto utile in un altro caso: possiamo stampare del testo ripulito da tutto quanto non risulta necessario ai nostri scopi senza sprecare fogli e inchiostro; per esempio possiamo stampare direttamente una pagina proveniente da un browser Web dopo averla adeguatamente filtrata.

Guardiamo nella scatola.

Scarichiamo sul nostro Mac il file Clean_Text-Italia.hqx [694 KB] ed espandiamolo. Al suo interno potremo trovare l'istaller dell'applicazione ed un breve nota sul programma. Un doppio click sul file sarà sufficiente per l'istallazione vera e propria. Come vedrete non vengono istallate componenti all'interno della nostra Cartella di Sistema, quindi non rischiamo incompatibilità con una o più parti del nostro Sistema Operativo. Sul nostro disco rigido verrà creata una cartella con il nome di "Clean Text for Mac 1.0 ITA" che conterrà:

  • L'applicazione vera e propria
  • Un file di testo che spiega come utilizzare il programma
  • Un link al sito della OneApp Software (mi raccomando, se decidete di utilizzare CleanText, REGISTRATELO!)

Possiamo procedere con l'analisi del programma...
Utilizzare Clean Text for Mac non presenta poi delle particolari difficoltà: la finestra principale dell'applicazione (la solo finestra del programma, faccio presente...) ci mostra diversi bottoni ed un campo per il testo. E' qui che dovremo "copiare" il testo che vogliamo filtrare. E' sufficiente effettuare un copia ed incolla del brano utilizzando il comando "Incolla" dal menu "Edit"; lo stesso si può ottenere con il Drag&Drop diretto da applicazione ad applicazione oppure utilizzando l'apposito pulsante. Se si tiene premuto premuto il tasto Opzione mentre si seleziona il pulsante, avremo un 'Incolla sopra' ed il testo incollato andrà a sostituire completamente il contenuto del campo.

 

Fig.1 La finestra dell'applicazione...


Passiamo alla ripulitura vera e propria: il programma permette di editare il testo come se ci trovassimo in un normale word processor, è dotato di una comoda funzionalità di ricerca e di alcune caselle di verifica, che potete vedere nella finestra principale e che permettono di specificare alcune utili elaborazioni automatiche del testo (come l'eliminazione di linee vuote e così via). Una volta che si sono selezionati i criteri di modifica desiderati non dobbiamo fare altro che premere un pulsante. Nel caso in cui volessimo un elaborazione soltanto parziale del testo preso in esame non dobbiamo fare altro che selezionare la porzione di testo che desideriamo elaborare prima di attivare Clean Text e l'applicazione modificherà solo il testo selezionato. Possiamo anche stampare il testo filtrato che abbiamo elaborato; utile nel momento in cui abbiamo la necessita di stampare esclusivamente un documento che proviene dalla rete. Il programma ci eviterà di elaborare "a mano" il documento, evitando di mandare in stampa le immagini e gli spazi vuoti. Una volta che il procedimento di filtraggio è stato eseguito possiamo copiare il testo per incollarlo nel documento a cui vogliamo destinarlo (oppure, semplicemente nel luogo dove lo vogliamo conservare per il futuro). Per questo possiamo utilizzare il menu "Edit", il Drag&Drop oppure il pulsante "Copia tutto".

Fig.2 Una prova sul campo.

Se non paghiamo?

Clean Text for Mac è un programma shareware. Ricordate che a partire dalla venticinquesima volta che viene utilizzato, una simpatica finestra obbliga ad aspettare 8 secondi ogni volta che il programma viene aperto inoltre le opzioni 'Correggi i paragrafi' e 'Rimuovi i Return' diventeranno indisponibili. Ho voluto ricordare questi "limiti" alla fine della mia prova perché il mercato Italiano sembra non venire incontro a sufficienza alle richieste degli sviluppatori di shareware. Ricordate che grazie a loro possiamo beneficiare di programmi molto belli, estremamente ben fatti e che ci risparmiano, a volte, grandi fatiche. Pochi dollari non fanno poi la differenza e se non si paga lo shareware si rischia di non aiutare il nuovo sviluppo della nostra piattaforma! Fine della predica....

Puntini sulle 'i'.

Spero che questo nuovo programma vi abbia stuzzicato. E' carino e sembra ben fatto. Se poi vi dovesse essere utile, tanto di guadagnato. E alla OneApp devono credere molto in questo piccolo pezzo di software, se sono arrivati a rilasciare una versione di Clean Text per la lingua Inglese e per la lingua Spagnola. Due parole per concludere, come faccio di solito:

Pro.

  • Molto lineare e chiaro
  • Abbastanza intuitivo nell'uso
  • Il prezzo non è troppo alto

Contro.

  • Per ora nessuno. In fondo il programma ha un unico compito estremamente "verticale"...

 Bao!

Per Ulteriori Informazioni:

Produttore:
OneApp Software.

Web: www.oneappsoftware.com
Email : support@oneappsoftware.com
Per la registrazione: via Kagi service

 


 


- 03/08/00