Microsoft smembrata!

 

Date: Sun, 11 Jun 2000 10:06:14 +0200
From: Paolo Passaretti
Subject: Microsoft smembrata

Cosa ne penso? Penso che questa storia già a questo punto, già così come sta, visto che gli americani sono masse di gente facilmente influenzabile dai media, tendenzialmente molto puritani ed ipocriti, e iperconsumistici ovvero attentissimi alle mode di massa, sta prendendo una brutta piega per l'amico Bill..!!
Cioé credo che il colpo sia fortissimo ed irreversibile. Avoglia a fare beneficenze miliardarie per rifarsi la facciata...
Oramai la frittata é fatta! La Microsoft non sarà mai più potente come prima.
Ciao. Paolo.


Date: Sat, 10 Jun 2000 11:57:07 +0100
From: stefano silvia e giulia
Subject: Microsoft smembrata

Penso che una cosa del genere in italia non potrebbe mai capitare.........con il nostro ordinamento legislativo tutti possono fare tutto e il contrario di tutto..........ho molta fiducia che la questione vada in porto e che il monopolio del signor Cancelli finira'!!!


Date: Fri, 09 Jun 2000 23:22:17 +0200
Subject: Microsoft smembrata
From: Mario Chiarini

Penso, sorseggiando un ottima birra francese, che lui (il bill ) abbia in qualche modo purtroppo salvato la faccia e che presto tornerà come l'agnello sacrificale a vendere e a monopolizzare, scenario triste ma reale della serie io non ho fattto nulla e sono amico di un certo (il bill)$ Grazie a me stesso il giorno che ho deciso che fossi Mac os Forza Magico Brescia


Date: Fri, 09 Jun 2000 12:58:23 +0200
Subject: Microsoft smembrata
From: Mirka Ragazzini

Sono molto contenta che uno dei piu' grossi corruttori della storia possa pagare anche se per altri motivi. (Ricordiamo che Al Capone fini' in carcere a vita per evasione fiscale e non per le altre "malefatte") Seguo da ben 16 anni la "incredibile carriera" del sig. Bill Gates e avendo una buona memoria di tutto cio' che ha fatto per arrivare non ho dubbi sulle sue reali responsabilita'.
Qualcuno potra' anche credere che il famoso Codice Leonardo, lasciato per un anno in visione a un pull di banche italiane, sia stata un'azione meritoria di contenuto culturale. Peccato che poi, quasi senza dar peso, si sia saputo che il sig. Gates, venuto personalmente a chiudere l'affare, abbia realizzato una delle piu' grosse vendite di suo software al mondo! E quante di queste ne avrei da raccontare!
Posso dire, da parte mia, che gli starebbe ben di peggio. Ho solo qualche dubbio che in una situazione di "liberal-capitalismo" come l'attuale, i potenti, divenuti tali solo attraverso metodi che definirei perlomeno discutibili, possano pagare qualcosa alla societa'. Sarebbe bello il crederci, anche perche' ce ne sarebbero altri, tanti, che vicino a noi qualche conto con la giustizia dovrebbero cominciare a pagare.
Sarebbe un segnale forte che qualcosa sta cambiando.
Ci vogliamo sperare ??????

 

Se vuoi contribuire alla discussione, scrivi a "MS Smembrata! Feedback"!