Nokia e "tutti" i Mac? Si può.
Articolo di Yeridiani (alias Andrea Guerreri)

Il Nokia 7110 è uno di quei fortunati oggetti che diventano "tuoi" appena ne prendi possesso. Il tatto, l'approccio visivo e la geniale organizzazione dei pulsanti e del software, ne fanno subito qualcosa di simile alle mutande.

Se poi, hai una vaga attitudine alle sofisticherie tecnologiche dentro c'è tutto il meglio dell'attuale comunicazione. E qui accade l'incomprensibile. Sembra quasi che la casa madre produca un immane sforzo intellettuale per concentrare in pochi centimetri cubi risorse da fantascienza per noi felici homini tecnologici, per poi pentirsi, e spingere l'organizzazione di vendita e l'assistenza a privilegiare il profilo dell'acquirente mediocremente informato. Cominciamo.

- E' possibile collegare il 7110 con piattaforme Mac?
- E' possibile scaricare file di indirizzi con la versione software V. 04.77 verso e da un PC?
- E' possibile salvare le informazioni contenute nella memoria del telefono dopo un aggiornamento del Software?
- Con il V. 04.77 è possibile la navigazione Wap? Il NO a tutte queste domande è la versione ufficiale Nokia.

Ma noi, se Dio vuole, siamo un attimo testoni. Vediamo come si fa. Si va al sito http://www.idexpress.fi/simexpress e si scarica un geniale programmino ( In italiano!!) ; inviano subito un po' di dollari a quei benemeriti che ci hanno lavorato e dopo aver ottenuto il codice per sbloccarne le potenzialità, siamo pronti. Il modo più semplice per far chiacchierare i due è con gli infrarossi, ma visto che l'IMac, che ne era dotato, non lo fanno più, bisognerà munirsi di un'interfaccia USB-Infrarossi MA 600 http://web.tiscalinet.it/nokia_software/ma-600/index.html I relativi Driver per il Mac dovrebbero essere già disponibili. In sostituzione si può senz'altro utilizzare un adattatore Seriale-USB, http://macprof.macity.it/cellulari/idexpress4.html perché vale la pena di ricordarlo, dal cellulare si esce con un cavo seriale. Vi rammentato che in commercio vi sono due cavi identici, uno "incrociato" (che è quello che ci serve), utilizzato per il collegamento 7110-modem-pc e l'altro normale che serve solo per scaricare suonerie ecc. E' bene che il primo sia acquistato nei Nokia Point.

Ed i possessori dei gloriosi Mac senza USB? Niente paura. Si rimedia un cavo seriale... mmm se io fossi come molti che scrivono di cose tecniche, vi potrei lasciare qui in mutande, ma sono buono e vi spiego la trappola. Dovete sapere che esistono un mare di cavi seriali, di cui alcuni sciaguratamente identici e senza uno straccio di sigla appiccicata sopra. Nella fattispecie a noi serve un cavo incrociato seriale Macintosh-Periferiche da modem (MD8-Db25, per capirci quelli che hanno un piccolo attacco circolare maschio da 8 piedini e un attacco lineare maschio da 25 piedini), ma attenzione!! non tutti vanno bene, bisognerà fare delle prove. Poi occorre un adattatore DB9-DB25 ed un adattatore femmina-femmina DB25. Gli ultimi due acquistabili a due lire, negli odiati (ma che invidia!!) negozi PC con il nome di Gender Changer 25M-9M e Gender 25 pin F/F. Attenzione, la versione del software del 7110 si verifica con la sequenza *#0000# , ma va bene anche la V 04.77; comunque è fondamentale che il terminale sia acceso dopo aver collegato i cavi e lanciato il programma.

Per adesso il programma non è in grado di trasferire i nominativi con più numeri, ma sta arrivando la release. Altre utili spiegazioni è possibile trovarle sul sito http://macprof.macity.it/cellulari/idexpress2.html Bene signori, spero di essere stato utile... ma per un non addetto ai lavori è stato un "culo" micidiale...

Nell'ordine da sinistra in alto (cliccare sull'immagine per ingrandirla):

  • lo spinotto per il 7110 , il DB8 del seriale Mac.
  • Nell'ordine da sinistra in basso:
  • Il db9 femmina del cavo Nokia
  • con la freccia il famoso adattatore DB9/DB25
  • l'adattatore F/F Pin25
  • Il seriale Mac DB25..

 

07-11:2000
Yeridiani (alias Andrea Guerrieri)

 

- 07/11/00