Giorni or sono, sul lavoro, di punto in bianco non riusciamo più a stabilire la connessione con TIN (ISDN + Router). Dopo numerosissimi tentativi, effettuati su più macchine, proviamo il collegamento con i vecchi modem: a parte le solite autenticazioni fallite, i tempi da Tut.ankamon, funziona! Perciò è il collegamento ISDN che non funziona... forse qualche problema sul nodo di Sassari. Si chiama il numero verde 167018787: un simpatico disco che invita a schiacciare tasti per selezionare opzioni, ci fornisce cortesemente il numero dell'assistenza (Help DesK??)... lo componiamo... musica...ringraziamenti...musica...il personale tecnico è momentaneamente occupato, v'invitiamo a richiamare.

- Si richiama ad intervalli di due, tre minuti...

musica...ringraziamenti...musica...il personale tecnico è momentaneamente occupato, v'invitiamo a richiamare.

Breve riunione per decidere il da farsi.

- 27 maggio, - Inizio delle operazioni... si continua, dandoci il turno, per tutto il giorno a intervalli di 10 minuti... musica...ecc. OCCUPATO!

- 28/5 - tutto il giorno a intervalli di 15' ...OCCUPATO.

- 29 e 30 Non si chiama, il servizio non è disponibile.

- 31/5 - Si ricomincia a intervalli di 3' poi 5', 10' 15'... tutto il giorno: musica...OCCUPATO.

Cerchiamo un altro numero, uno qualsiasi, purchè risponda TIN, ma soprattutto una voce umana alla quale poter spiegare e chiedere un numero utile. NIENTE!!! Elenco telefonico, Pagine Gialle, 12, chiromanti, indovini... NIENTE!!! Non esistono numeri TIN!

- Chiamiamo Telecom e, con metodi investigativi, risaliamo la corrente del funzionariato Telecom: nessuno è in grado (o vuole) fornire numeri TIN; la risposta più frequente è "Noi siamo Telecom, non abbiamo nulla a che vedere con TIN, si rivolga a loro". Già!!

- Decidiamo di giocarci una carta nascosta, l'arma segreta: un numero di un pezzo grosso TIN recuperato circa due anni fà in identica situazione: il Sig. XXXX!! Roma. Numero diretto!! Via... desolato segnale di linea libera, senza risposta.

Riproviamo più tardi... identico risultato. Chiamiamo il centralino e chiediamo del Sig. XXXX o della sua assistente Sig.ra YYYYY. Il centralinista fa lo gnorri! Di quì non si va avanti.

- Giochiamo l'arma finale: il numero diretto (Telecom di Torino) del MegaDirettoreGalatticoAlleSoglieDellaBeatificazione che due anni or sono ci fornì il numero di XXXXX: IL DR. ZZZZZZ !!... 10 squilli a vuoto e poi deviazione al centralino "Signore il numero non risponde!" "Questo l'avevo capito anch'io! Può dirmi a che ora posso trovare il Dr. ZZZZZ?" "CHI???" "Il Dr. ZZZZZ" "Non abbiamo nessun ZZZZ" "C'ho parlato personalmente circa due anni fà!" "Eh.. due anni fà... ma quì non cè nessun ZZZZZ."

FINE?

Mai!!! Ancora un tentativo: facciamo finta di dover attivare un contratto (i denari gente, i denari!!) ma abbiamo problemi specifici e perciò niente dischi registrati, niente Grande Fratello, ma la cara, vecchia voce umana! Ci riusciamo! Appena a tiro spieghiamo alla cortese e suadente VVVVVV, che si informa su che cosa può fare per esserci utile, che potrebbe iniziare col dirci cosa deve fare un povero cristo per risolvere un problema non contemplato nei dischi registrati (abbiamo infatti già verificato: il mac è acceso e collegato, il contratto non è scaduto, abbiamo pagato). Risposta "Faccia il numero verde" Spieghiamo educatamente e pacatamente che abbiamo già provato (... ma cosa succede ai bottoni della camicia... saltano via uno dietro l'altro e la pelle inizia a virare al verde... manteniamo la calma!) potrebbe Lei Gentile Signora VVVVVV fornirci un numero al quale risponda una voce umana? O, se il numero deve restare segreto, potrebbe Lei Gentile Signora VVVVVV farci contattare da un tecnico che sappia cosa succede al nodo di Sassari?

"Non mi è possibile, deve fare il numero verde" (i pantaloni si stanno sfrangiando e la voce diventa gutturale, ma riusciamo ancora a tenere sotto controllo la belva) "Va bene, capisco. Può mettermi in contatto con il suo diretto superiore?" "Io non ho superiori" "Il responsabile del suo ufficio" "Quì non ci sono responsabili, se vuole fare un reclamo può farlo a me, io ne prendo nota e lo giro a chi di dovere" "D'accordo! Facciamo così, purchè lei non mi metta in contatto con un disco che mi obbiga a scegliere tra una serie di lamentele preconfezionate. Io desidero soltanto essere contattato da chiunque sia in grado di dirmi che problemi ci sono sui collegamenti ISDN del nodo di Sassari e quanto dureranno" "No, Signore, sia cortese, sono 10 minuti che sto al telefono con Lei, devo chiudere, lei può scegliere tra questi reclami che le leggo" (la trasformazione è ormai completa, la belva ruggisce e sbava" "Non voglio fare nessuno di questi maledetti reclami" "Scusi, ma può dirmi che numero compone per collegarsi?" "Non so, non lo ricordo! E' il nostro router che se ne occupa!" ...Verifica... "Ma questo numero è cambiato da mesi" "Ma se l'ultimo collegamento lo abbiamo effettuato 5 giorni fà!" "Non è possibile il numero è cambiato da mesi". FINE DELLE TRASMISSIONI

DOMANDE:

1 - Il servizio assistenza Help Desk esiste?

2 - Se si, come ci si accede?

3 - Perché i numeri TIN (che siamo certi esistono) sono più segreti della ricetta della CocaCola?

4 - Possibile che i "cervelli" del marketing TIN non sappiano quanto sia frustrante per un CLIENTE (è quella specie strana che paga in moneta con validità corrente un bene o un servizio) non avere neppure il diritto di riferire al fornitore del servizio la propria opinione sullo stesso?

E, entrando più nello specifico:

5 - Come può accadere che il numero di accesso al servizio venga cambiato senza darne notizia al Cliente (non ho dubbi: la nostra casella principale viene scandagliata più volte al giorno e quelle secondarie almeno una volta al giorno... tutti i giorni).

FINE (per ora!)

Salvatore Nieddu (salvatore@nieddu.net)

NDR: I nomi citati, per rispetto della privacy, sonostaty sostituiti con XXXX, YYYY e ZZZZ, senza per questo togliere il senso del contributo.