Archivio news anno 2000








Ciao a tutti!
Ci siamo. Pronti a partire per una nuova avventura?
Innanzitutto i ringraziamenti: grazie al mitico Roberto Rota per avermi concesso questo spazio su Tevac
!
Quando me l'ha proposto non credevo alle mie orecchie ... opsss ... alle mie pupille perchè l'ho letto per email.... ;-)

Bhe, adesso val la pena che mi presenti:
Mi chiamo Roberta, sono toscana e sono iscritta da innumerevoli anni alla facoltà di Architettura di Firenze... speriamo che il 2000 mi porti la sospirata laurea .... ;-)

CADResources nasce per occuparsi principalmente di CAD, di programmi per l'architettura, rendering, design e quant'altro.
Ospiterà, infatti, tutto (o quasi) quello che è legato a questo mondo, attraverso news ed esperienze personali della sottoscritta, nonchè attraverso i vostri contributi (che spero siano tantissimi!!), in forma di quesiti, problemi, suggerimenti, soluzioni.
Spero che CADResources possa servire da stimolo e diffusione delle conoscenze, che porti al confronto e ad un arricchimento reciproco in modo da poter mettere a disposizione di tutti le esperienze informatiche-professionali di ciascuno.
La riuscita di quest’impresa dipenderà in gran parte dal vostro contributo, dalla vostra attiva presenza, non solo come semplici lettori ma soprattutto come attivi collaboratori.

Detto questo val la pena di spiegare la struttura di questo spazio.
Nella Home di CADRes troverete sempre le news dell'ultima ora/giorno, in "NewsArchiviate" invece le news ormai vecchie, "Trucchi,Soluzioni,FAQ" vuol essere la "lampada magica di Aladino", dove poter trovare la soluzione ai problemi nell'uso del cad e qualche buon suggerimento, infine "LinkUtili" una raccolta di indirizzi a pagine web interessanti che abbiano relazione con programmi cad e la professione dell'architetto.
Non a caso ho lasciato per ultimo "Collabora con CADRes": è qui che spero inserirete i vostri contributi, le vostre segnalazioni, le recensioni, i consigli e quant'altro vorrete far sapere ai lettori di CADRes.

Questo è quanto per adesso.
Non è detto che le pagine cambino o triplichino in base alle esigenze e alle richieste ... cresceremo, spero, insieme.
Robs

"Le idee, non le forme o gli stili, costituiscono il lascito più promettente dell'architettura del XX secolo"
Steven Holl


DigiCAD 3D 6.0


E' uscita la nuova versione di DigiCad 3D 6.0 e Interstudio fa sapere che è possibile provarlo gratuitamente, senza impegno e senza limitazioni per 2 mesi.
Questo significa che è possibile avere il programma originale, senza nessun limite sulla stampa o sul salvataggio dei files, con manuali e altro, in prova per 2 mesi senza nessun impegno nell'acquisto allo scadere di questa data.
Inoltre sul sito Internet di Interstudio è in atto un'iniziativa promozionale che non si limiterà soltanto a DigiCad 3D, ma nei mesi a seguire si estenderà anche ad altri prodotti.



ArchiTerra: l'add-on per ArchiCAD


Finalmente è uscito Architerra, l'estensione per ArchiCAD su tecnologia API dedicato alla modellazione del terreno. E' dallo SMAU dell'ottobre '99 che ne conosciamo l'esistenza, ma soltanto a fine maggio 2000 Cigraph è riuscita a metterlo in commercio.
Molto più semplice da usare rispetto a CumTerra, anche se bene o male ne segue il funzionamento, è integrato perfettamente all'interno del programma ArchiCAD.
Ne ho provato il funzionamento e ho scritto una breve recensione.



2000 Graphisoft Prize


Dal 1993 Graphisoft organizza il concorso "2000 Graphisoft Prize" rivolto a studenti e professionisti.
I temi proposti sono dodici tratti dalla poesia, letteratura, musica, mitologia, cinema ... e tra questi ci sono "Aidoru" di W.Gibson e "The Illustrated Man" di R.Bradbury, due scrittori di fantascienza.
Il Concorso è mondiale ed è possibile iscriversi individualmente o a gruppi di lavoro, con un massimo di 3 componenti a gruppo.
Ovviamente il progetto realizzato deve essere fatto con ArchiCAD il programma Architettonico prodotto da Graphisoft e distribuito in Italia da Cigraph.
Fra gli elaborati richiesti è fondamentale che ci siano almeno cinque scene di realtà virtuale, una relazione tecnica e altre animazioni e rendering al computer.
I progetti vanno fatti pervenire agli uffici Graphisoft (Budapest, Monaco, Tokyo, Londra, S.Francisco, Madrid) entro il 31 ottobre 2000, anche tramite FTP.
In dicembre sarà riunita la commissione esaminatrice che assegnerà i premi: copensi in dollari e buoni acquisto, oltre che ovviamente la diffusione dei nomi dei vincitori nonchè la pubblicazione dei lavori dei finalisti sul sito Graphisoft.
Per iscriversi e avere informazioni basta collegarsi al sito 2000Graphisoft Prize.



Cumulus 5


Forse non tutti conoscono questo utile software di database grafico distribuito da Alias.
E' principalmente rivolto alla fotografia, alla stampa e alle arti grafiche professionali essendo un database personalizzabile in ogni elemento: record, campi, tipo, dimensione, colore e stile dei font.
Le anteprime dei file (grande, piccolo, medio) possono essere definite in risoluzioni fino a 1024 pixel.
E' possibile generare in automatico pagine HTML, e tutti i file vengono convertiti e compressi come anteprime in formato JPEG.
La domanda è d'obbligo: cosa c'entra con il CAD?
Molti utenti di programmi CAD (soprattutto di ArchiCAD...) utilizzano Cumulus per catalogare le proprie librerie e successivamente stamparne tutti gli elementi.
Dopo averlo provato non posso che darne un giudizio più che positivo, se non fosse che cataloga soltanto le anteprime degli oggetti di libreria, e molti oggetti delle nostre librerie ne sono privi.



Adobe acquista Canoma da MetaCreation


Canoma, il software per la realizzazione d'oggetti tridimensionali ricavati da immagini fotografiche, ha cambiato proprietario.
Adobe non è nuova a questo genere di iniziative: appena un anno fa aveva acquistato da CyberStudio il famoso GoLive.
Chissà che non riesca ad azzeccare anche questa mossa, visto il successo indiscusso ottenuto da GoLive.
Ma come funziona in sostanza questo programma?
Si inizia con l'importare un'immagine bitmap (una foto...) che si vuol renderizzare, dopodichè si utilizzano la palette con le primitive 3D (cubi, piramidi, tronchi di piramidi ecc..) a costruire geometricamente la scena.
Per riuscire a modellare il tutto va scelta una forma presente nell'immagine a cui associeremo una primitiva 3D con geometria simile. A questo punto con un semplice strumento di puntamento si agganciano gli angoli della primitiva agli angoli dell'oggetto dell'immagine. Questo in sintesi il suo funzionamento. Già da questa breve descrizione traspare la velocità e la facilità d'uso di questo programma, unico nel suo genere.
Per farvi un'idea del suo funzionamento vi consiglio di scaricare gratuitamente il tutorial in pdf dal sito della MetaCreation. Se però non avete molta dimestichezza con l'inglese, scaricatevi qui la traduzione in italiano del tutorial in formato HTML.



ArchiCAD 6.5


E' da gennaio 2000 che Graphisoft ha prodotto ArchiCAD 6.5 e finalmente anche Cigraph (da pochi giorni) ha iniziato la commercializzazione della versione italiana.
Fra le novità più importanti:
- importazione file direttamente da Microstation
- nuovi strumenti: trave e colonne rotonde
- navigazione migliorata attraverso le librerie
- 255 colori per penne sia in ArchiCAD che in PlotMaker
- lo strumento Zona esegue il calcolo automatico dei volumi
- retinature vettoriali e ombre portate nella finestra sezioni/alzati
- potenziamento di StairMaker e della possibilità di modellazione sia in pianta che in 3D.
Per maggiori informazioni contattare Cigraph.



Inspire 3D


La DBLine ci segnala l'esistenza del "fratello minore" di LightWave 3D (ormai su piattaforma mac, giunto alla versione 6): Inspire 3D, software di modellazione e animazione indirizzato a tutti i professionisti del design, ai grafici nonchè agli sviluppatori multimediali e progettisti web.
Inspire 3D include strumenti di modellazione, definizione delle superfici, illuminazione, calcolo di animazioni ed immagini 3D. Supporta VRML e VRML 2 per creare ambienti 3D in tempo reale per il web.



Add-on per ArchiCAD


Per chi fosse interessato agli add-on per archicad, Andrea P. ci segnala "Openings for ArchiCAD" della ArchiDesigner (Stable Technologies) che permette di disegnare porte e finestre personali senza conoscere il GDL.
Scaricando la versione demo (con inibito il comando "salva") si può avere un manualetto in pdf in lingua inglese.



Virtual Lab


Segnaliamo la software house italiana Virtual Lab, specializzata nello sviluppo di soluzioni CAD integrate al motere grafico MiniCAD-VectorWorks di Diehl Graphsoft Inc. e certificata ufficialmente quale "Diehl Graphsoft Inc.certificate VectorWorks Developer".
Provvederemo a inserirla nella pagina dei link dei produttori e distributori software di questa rubrica.
Per maggiori informazioni e per visionare le loro proposte collegatevi alla loro home page.



Deneba e Canvas 7


Sergio Febo ci segnala la software house Deneba produttrice di molti programmi Cad per mac (ma anche per altre piattaforme), tra i quali spicca sicuramente Canvas, giunto alla versione 7.
Sergio ne è un entusiasta utilizzatore, e può darsi che prossimamente ce ne illustri le grandi potenzialità.
Uleriori informazioni alla pagina web di Deneba, con possibilità di scaricare Canvas in prova, perfettamente funzionante, per 15 giorni.



Strata 3D 3.0 full scaricabile gratuitamente


Da diversi giorni è possibile scaricare gratuitamente Strata3D 3.0, un programma di modellazione, rendering e animazione. In sostanza un bel programma, conosciuto dagli utenti mac da lunga data, e il fatto che sia gratuitamente scaricabile lo rende ancora più interessante.



QuicKeys alla versione 5


E' stata rilasciata l'utlima versione di QuicKeys da CE Software, utility per la creazione di macro, molto utile per assegnare scorciatoie da tastiera personalizzate a tutti i programmi.
L'ultima versione supporta "English Text-to-Speech", il programma fornito da Apple per il riconoscimento vocale dei comandi.






Sono in ritardo di una settimana con il consueto aggiornamento delle news, ma con le ferie ormai alle porte gli aggiornamenti subiranno inevitabilmente un rallentamento.
Devo innanzitutto ringraziare chi mi ha scritto offrendomi disponibilità circa collaborazioni e interventi su questa rubrica. Spero di riuscire a coordinare il tutto e presentare, quanto prima, queste importanti esperienze sull'utilizzo dei vari software cad.
Per tutti gli altri, lettori interessati, rinnovo l'invito a far sentire anche la vostra voce attraverso commenti, suggerimenti, esperienze e quant'altro vorrete.
Robs


Lightwave 6 e Motion Designer 2


Db-Line ci informa che insieme a LightWave 6 viene offerto gratuitamente Motion Designer 2, la nuova e rivoluzionara tecnologia di simulazione di tessuti.
NewTek, infatti, produttore di punta del settore video cinematografico e per l'animazione 3D, ha oggi annunciato che ogni pacchetto di LightWave 6 includerà gratuitamente il rinomato motore software Motion Designer 2 per la dinamica corporea che permette di simulare tessuti, capelli, gomma, pelle ed altre superfici morbide, che NewTek ha recentemente acquisito da Daisuke Ino.
Con la simulazione del materiale, questo software permette di applicare gravità, vento e turbolenze agli oggetti aumentando ulteriormente la qualità realistica dell'animazione finale.
"Alla Digital Domain - dice Rob Nederhorst, Artista digitale di Digital Domain - spesso è stato richiesto di compiere l'impossibile, come la creazione di 100 paracadutisti digitali che si uniscono a disegnare la forma di una bottiglia di Coca-Cola, con l'abbigliamento di ogni personaggio svolazzante nel vento. Motion Designer ci ha salvato in molte occasioni."



Maya presto disponibile su Macintosh


Alias e Wavefront prevedono l'uscita di Maya su piattaforma Mac per il prossimo anno, in concomitanza con l'OS X.
Le caratteristiche presenti saranno le stesse della versione 3 presente su Windows 2000 e NT.
La SGI si domanda cosa ne pensiamo e invita gli utenti mac a compilare un format con suggerimenti e opinioni.



Novità Abacus estate/autunno 2000


Abacus ci segnala le novità in fatto di programmi Cad/Cam per il prossimo autunno:

Galaad: nuova e potente versione, completamente rinnovata, che unisce un sofisticato modulo di disegno 2D con trimmatura, punti notevoli, spline e primitive geometriche (poligonali, luoghi geometrici, ecc..) a una completa gestione del testo (sia dei font di sistema che di font speciali particolarmente indicati per l'utilizzo in incisoria come i "monofilari".

Maquette Volume 5.0 (programma cam per prototipazione e stampi): nuova versione che presenta molte novità, tra cui un potenziamento della modalità Nuvola di punti, un nuovo algoritmo di sgrossatura, capacità di lavorazione a 5 assi in un sistema di coordinate cartesiane, e altre funzioni dedicate a settori specifici come lo stratoprototyping, il calcolo automatico della chiusura dello stampo ecc...
Pe rmaggiori dettagli su questi due programmi, scaricate il pdf illustrativo inviato da Abacus.

PowerCADD2000 (programma per il disegno bidimensionale): anche questo software, conosciuto per essere un potente strumento cad2D con interfaccia intuitiva si rinnova.
Fra le novità è doveroso segnalare l'intera "riscrittura" del programma in C++ con modificazione della struttura interna di dati passando dai numeri a precisione fissa (Fixed) a numeri in doppia precisione. Senza contare l'aggiunta del formato EPSF, in lettura e scrittura, la possibilità di fare zoom con lente d'ingrandimento in diverse modalità, il potenziamento del trattamento del testo, la possibilità di memorizzare informazioni aggiuntive sui simboli ed oggetti utilizzando lo strumento "Symbol Data".
E moltre altre novità che potrete consultare scaricando il pdf illustrativo di Abacus.



M/A Relais: rivista trimestrale dedicata ad ArchiCAD


Vi segnalo questa rivista (per chi non ne fosse già a conoscenza) che reputo interessante e ben fatta, dedicata ad Archicad e ai programmi che dialogano con questo software.
A giorni uscirà il numero 26, e questi sono i contenuti gentilmente offerti dall'editore Piero Vendruscolo:

- Ermanno Molinari riflette su come la riorganizzazione del commercio abbia influito sulle modificazioni del paesaggio urbano e su come siano necessarie azioni coordinate di riequilibrio.
- Roberto Corona, noto a quelli di voi che hanno messo il naso nella mailing-list di ArchiCAD, ci illustra analiticamente il processo da seguire per il corretto inserimento di un progetto in un contesto.
- Salvatore Sicurella, nella prima puntata dell'articolo dedicato al plottaggio, ci chiarisce alcune questioni di base da tenere presenti al momento della scelta di un plotter.
- Carlo Dario porta la nostra attenzione sulle potenzialità di PlotMaker e sui vantaggi che si hanno ad utilizzarlo, invece di plottare da ArchiCAD come pare che molti facciano...
- Fabrizio Diodati invita tutti ai forum di di rete di Cigraph e ci dà un'anteprima sull'ultimo prodotto (non ancora in commercio ma pronto, credo): l'add-on ArchiForma promette meraviglie soprattutto a quanti di voi non amano (o non vogliono o detestano) usare il GDL.
- Infine Pietro R.Spampatti condivide con noi la sua lista di indirizzi internet utili a chi usa ArchiCAD.

Per chi volesse maggiori informazioni può collegarsi alla pagina web di M/A Relais.



Let There Be Light 4.3


Interstudio annuncia l'aggiornamento del Cad d'illuminotecnica Let There Be Light, con numerose novità: modellazione e calcolo per le riprese televisive negli impianti sportivi, calcolo dell'inquinamento luminoso, verifiche sui problemi d'abbagliamento negli interni, la presenza di sorgenti simmetrizzabili sui vari assi,, raccordi angolari ellittici. Nonchè l'aggiunta di nuovi comandi/funzione: estrusione, stiramento, rotazione, esplosione, taglio e la posibilità d'importazione del formato DWG oltre al già presente DXF. Maggiori dettagli alla pagina web di Interstudio.



Immagini della Città Contemporanea


Il Centro Studi Giuseppe Terragni il 19 luglio 2000 organizzerà la proiezione di immagini sul tema della città contemporanea e la facciata della Casa del Fascio di Como.
Al materiale prodotto dagli architetti e artisti invitati, potrà aggiongersi quello eventualmente inviato, in formato digitale, da chiunque abbia interesse a partecipare all'evento.
Per informazioni e contatti: Centro Studi G.Terragni.



Modellazione in ArchiCAD: Archiforma


Dopo l'uscita di Architerra (per la modellazione del terreno in ArchiCAD) lo scorso aprile, ecco che Cigraph "sforna" un altro add-on tutto italiano, dedicato alla modellazione solida all'interno di ArchiCAD, rivolto soprattutto agli utenti che non hanno mai amato il GDL: Archiforma.
Questo add-on (sempre su tecnologia API) aggiunge ad ArchiCAD una nuova palette strumenti composta da primitive grafiche (prisma, piramide, cono, cilindro, toro, sfera, elissoide, testo tridimensionale), funzioni per la creazione di forme 3D (estrusione verticale, estrusione lungo un percorso, generazione di superfici, superfici di rivoluzione) e altri comandi interessanti (rotazione dell'elemento nello spazio, taglio dell'elemento, arrotondamento).
L'ho provato e posso sinceramente dirvi che per molti aspetti è quasi indispensabile.
Mancano però le NURBS e purtroppo i comandi di archiforma agiscono solo su oggetti creati da primitive dello stesso add-on e non su altri presenti già in libreria, ma come si dice: mica si può avere la luna...! E poi non dimentichiamoci che ArchiCAD è un programma principalmente dedicato alla progettazione architettonica e non alla modellazione solida.
E poi, da quello che ho potuto capire, questo add-on avrà sicuramente sviluppi futuri, motivo in più per non perderlo di vista ...
L'offerta lancio è per gli utenti "Business Class" (cioé gli utenti in contratto di aggiornamento) ed è molto interessante. Eccone uno stralcio: "Il programma è stato ben testato, ma nella prima versione come in qualsiasi prodotto industriale, purtroppo ci possono essere sempre degli errori nascosti. Chi ordinerà subito il programma e ci comunicherà entro il 31-8-2000 almeno 3 malfunzionamenti, riceverà indietro i soldi versati e potrà conservare il programma con tutti i diritti stabiliti all'atto dell'acquisto".
Per altre informazioni circa quest'offerta collegatevi alla homepage di Cigraph.



SolidThinking
(inviato da Andrea Gasperoni Ferri)


"Cari Tevacs, vorrei annunciarvi l'imminente rilascio di SolidThinking finalmente sulla mela ... era ora, in un campo dove da sempre sono i Wintel a farla da padroni, un prodotto tutto italiano per il CAID (Computer Aided Industrial Design) che ha ben poco da invidiare al fratello maggiore Alias (tra quelli usati per progettare G3, G4, IMac ecc) ..... per OS 9 e X!"

"We are proud to announce that SolidThinking 4.0, a new release of GESTEL's award-winning 3D modeling and rendering environment, will ship on the Macintosh platform on August 21, 2000".



Schede video Radeon Pro


La ATI annuncia l'uscita, nell'ottobre 2000, delle nuove schede video basate sul processore video Radeon che supporteranno la tecnologia Pro (insieme all'ormai diffusissimo OpenGL), in grado di accoppiare due processori sulla stessa scheda per raddoppiare le prestazioni.
In linea, forse, con i nuovi G4 multiprocessore....?!?



Scandicci: una piazza per le idee (Concorso internazionale di idee online per Piazza Matteotti)


L'amministrazione Comunale di Scandicci bandisce un concorso di idee, a livello internazionale europeo ed in forma palese. Il concorso, che si svolgerà integralmente attraverso Internet in un'unica fase, è bandito al fine di rendere disponibile per la Città di Scandicci la migliore idea di assetto e riqualificazione ambientale dell'area di Piazza Matteotti. Sono previste tre categorie di partecipazione: la prima riservata ai professionisti, la seconda agli studenti, la terza aperta agli artisti ed operatori della cultura.
Per maggiori informazioni: Concorso una piazza per le idee.



Festival Internazione di Architettura in Video


Dal 30 novembre al 3 dicembre 2000 si terrà il Festival Internazionale di Architettura in VIdeo, manifestazione del Dipartimento PMPE dell'Università degli Studi di Firenze, organizzata da iMage e dedicata quest'anno al tema "il Futuro e la Città".
Il Festival di Firenze è una delle maggiori rassegne dedicate alla comunicazione dell'architettura e del suo progetto attraverso video, film e New Media.
Tra gli obiettivi la presentazione delle più recenti opere di architetti e studenti, lo studio di metodologie progettuali sull'applicazione dei mezzi audiovisivi e dei sistemi digitali per l'architettura, l'indagine delle loro applicazioni didattiche, la discussione delle teorie emergenti.
Il termine ultimo per partecipare con produzioni proprie è il 30 settembre 2000.



Mariano Focareta ci illustra un uso "estremo" di MiniCad abbinato a Bryce per realizzare modelli tridimensionali del terreno.


"L'utilizzo di MiniCad può essere esteso anche alla realizzazione di modelli tridimensionali che possono essere rifiniti e resi "scenici" in Bryce." (...)



Sergio Febo ci parla del programma Cad da lui utilizzato, DenebaCAD, spiegandoci i motivi nonché i pregi di questo software.


"Sono un utente Mac. Uso molto i programmi di grafica e CAD, tra i miei preferiti ci sono i prodotti della Deneba Inc. Eccovi alcune impressioni e note personali circa DenebaCAD." (...)



SAIE 2000


Il SAIE 2000 (Salone Internazionale dell'Industrializzazione Edilizia) si svolgerà dal 18 al 22 ottobre nello spazio Bolognafiere.
Si tratta sicuramente di una delle più importanti vetrine sul mondo dell'edilizia con un padiglione (il 34) dedicato ai sistemi informatici e programmi CAD.
Tra le 73 aziende presenti in quello spazio val la pena di segnalare: Cigraph (ArchiCAD, ArchiForma), Cadline (ArcLINE), Italsoft (Tecno++, Legge 10), 888 Software Products (Policantieri, Mastro).



Concorso internazionale di design on-line


Il progetto CRE.O.LA propone il 1° Concorso Virtuale Alessi per la progettazione di oggetti sul tema "il nomade, per il comportamento nomadico" promosso dal Centro Studi Alessi.
Obiettivo del Concorso è la creazione di oggetti per la vita in viaggio.
"Progetti minimi per aiutarci a rendere vivibile il luogo provvisorio del passaggio. Per mangiare, per dormire, per il trekking come la villeggiatura ... oggetti per gli ambienti della mutazione dell'Io."
La giuria è presieduta da Alberto Alessi.
Il concorso prevede un montepremi per i primi tre progetti classificati sui quali Alessi SpA si riserva sei mesi di opzione per decidere un'eventuale messa in produzione stipulando un contratto specifico.
I progetti più meritevoli tra i restanti avranno 3 mesi di esposizione virtuale nel sito online della Alessi nel resoconto virtuale del concorso.
La partecipazione è aperta a tutti ed è ammessa la partecipazione di gruppi di progettisti.
Il montepremi complessivo è di 18.000.000 Lire, così ripartito:
Primo premio 10.000.000 Lire
Secondo premio 5.000.000 Lire
Terzo premio 3.000.000 Lire
Per informazioni contattare la segreteria Creola-Alessi.



NewTek Happening a Milano


Db-Line, dopo il successo del primo NewTek Happening di Roma, annuncia che il secondo NewTek Happening si terrà a Milano Sabato 30 Settembre e Domenica 1 Ottobre presso Novotel Milano Est, via Mecenate 121 20138 Milano. Tel. 02-58011085.
Le sessioni dimostrative avranno durata di 4 ore con i seguenti orari:
10-14 e 15-19.
Durante ciascuna sessione verranno presentate e dimostrate le eccezionali proprietà dei prodotti NewTek: LightWave 3D 6, Aura 2, Inspire 3D e VideoToaster.
Si precisa che la partecipazione alla sessione scelta di "NewTek Happening" è GRATUITA.
Tutti, fino ad esaurimento posti, possono richiedere l'invito compilando il form di registrazione.
L'invito sarà spedito a mezzo posta o e-mail.
L'accesso sarà consentito solo ai possessori di regolare invito.



Inspire 3D con manualistica in italiano


Finalmente disponibile il software Inspire 3D 1.0 con manualistica in Italiano.
Tutti gli utenti registrati che hanno acquistato Inspire 3D con manualistica in Inglese possono richiederne copia gratuita che verrà inviata, con l'addebito delle sole spese di spedizione, contattando Db-Line.
Per maggiori informazioni vi rimando alla pagina web.



Upgrade LightWave 6.1


NewTek ha annunciato che verrà rilasciato il nuovo aggiornamento di LightWave 3d 6.1 verso la fine di quest'anno. L'upgrade sarà reso disponibile per il download gratuitamente sul sito NewTek, gli utenti potranno richiedere il CD di aggiornamento con l'addendum del manuale a Db-Line al prezzo di 99 Euro+Iva.



AutoCAD su MacOSX


Il nostro Volpino ci segnala una "raccolta di firme" per far approdare Autocad su MacOS X.
Come tutti sappiamo Autocad 12 è stata l'ultima versione sviluppata da Autodesk per i computer della mela, e adesso Architosh insieme a MacEvangelist mettono in atto questa iniziativa per riportarlo su Mac.
"Rispondendo alle numerose richieste, Architosh ha deciso di fare una petizione per riportare Autocad sull'OSX ed ha raccolto oltre 1200 firme.
Inizialmente si è sperato che fosse possibile ottenere 10.000 firme entro un mese, ma non era una previsione realistica. Ora sembra che una proiezione più realistica sia per le 5.000 firme.
Tuttavia, molti di voi (soprattutto quelli affezionati ad altri programmi di cad sul mac) possono domandarsene il motivo.
Ho deciso di fare questa petizione perchè molti mi hanno scritto riguardo la validità delle voci persistenti, che Apple ed Autodesk stessero esaminando la possibilità di portare Autocad di nuovo su Mac. A causa della consistenza di queste voci da determinate sorgenti mi è sembrato che queste voci avessero "un alto grado" di probabilità. (...)
Per adesso dal risultato del questionario (circa 4 su 10) sembrerebbe ci siano due fattori chiave che guidano la spinta per avere Autocad sul mac:
1. Gli utenti mac cad devono poter lavorare al pari con gli utenti di Autocad
2. Alcuni utenti di Autocad desiderano e hanno bisogno di una "piattaforma alternativa" per Autocad."

Chi fosse interessato a questa iniziativa può leggerne l'articolo completo e riempire il form del sondaggio.



Solid Thinking da oggi su Macintosh


Dalla fine di Agosto 2000 Gestel ha iniziato la distribuzione di Solid Thinking per i computer della mela.
Come saprete questo programma non è un semplice modellatore solido ma un software dedicato soprattutto al CAD.
A tal proposito vi segnalo il Meeting del 9-10 settembre di MacProf e Macity dove Solid Thinking verrà presentato in esclusiva mondiale.



Cigraph al SAIE 2000 con ArchiCAD 6.5 e ArchiForma


"Al Padiglione 34c33 del SAIE, Cigraph darà l'opportunità ai visitatori di "toccare con mano" la versione 6.5 di ArchiCAD e in anteprima assoluta arriva anche ArchiForma, il nuovo Plug-In ideato e realizzato per consentire agli utenti ArchiCAD di creare forme in perfetta libertà senza ricorrere all'utilizzo del GDL."
Al sito Cigraph l'articolo completo.



Dipingere in Cinema4D: Body Paint


La Maxon annuncia l'uscita a breve di Body Paint, un software che permetterà di dipingere direttamente sugli oggetti in Cinema 4D, multipli livelli su tutti i canali, identici tool di Photoshop, e per finire l'incredibile possibilità di dipingere in Raytracing ... moore soon ...



Roberto Corona ci espone passo per passo il procedimento per ottenere un buon fotomontaggio con ArchiCAD.



"Una delle caratteristiche più apprezzate dal programma ArchiCAD è la notevole facilità con cui si può ottenere una rappresentazione tridimensionale del proprio lavoro. Ciò consente al progettista di proporre al committente, in tempi estremamente ridotti, delle immagini (più o meno particolareggiate) del prodotto finito." (...)


Db-Line a Smanu 2000


Db-Line annuncia che sarà presente a Smau2000 con due stands: il primo dedicato ai videogiochi e ai 3D (Catalcad pad.20/2 Stand R04).
Per maggiori informazioni leggere il comunicato stampa.



Aggiornamento per Mastro e Policantieri


888 Software Products annuncia la disponibilità delle nuove versioni di Mastro e Policantieri:
PoliCantieri 1.7.0
PoliCantieri 2K
Mastro 1.8.1
Alla pagina web di 888Software maggiori informazioni.



Gratis da Interstudio: Mac-Carpent


Il regalo del mese è veramente allettante: un programma completo, senza limiti di tempo e senza riduzioni di funzionalità, per la progettazione esecutiva delle travate in C.A.: Mac-Carpent.
Vi rimando alla pagina di Interstudio per il download.



LightWave Discovery Program


Db-Line annuncia che da oggi fino al 22 dicembre 2000 sarà possibile, per tutti i possessori dei seguenti software: Maya, SoftImage, 3DStudio, ElectricImage, Cinema 4DXL, StrataStudioPro e Calligari TrueSpace, sarà possibile approfittare dell'offerta LightWave Discovery Program per passare a LightWave 3D 6.
Visitate la pagina web del Discovery Program circa informazioni e prezzi.



Concorso per studenti di architettura: "L'abitare nell'esistente a Reggio Calabria"


L'ambito di indagine scelto è il tema dello spazio residenziale.
Si propone, dunque, il problema del confronto dell'architettura con gli spazi della città esistente allo scopo di raccogliere idee, progetti ed esperienze sul tema della nuova costruzione nella città contemporanea.
Possono partecipare gli studenti regolarmente iscritti alle Facoltà di Architettura italiane.
Al progetto vincitore verrà assegnato come premio un viaggio studio a Berlino; ai progetti classificati 2° e 3° verrà assegnato rispettivamente un viaggio studio a Parigi e Barcellona; sono previste menzioni di merito rispettivamente per il 4°, 5° e 6° posto.
Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato al 25 novembre 2000.
Informazioni e visione del bando di concorso.



Mercatino CAD


Un paio di amici mi hanno scritto circa l'interesse ad uno spazio dedicato alla compra/vendita di software e hardware riguardo il CAD su macintosh, e mi sono subito attrezzata per realizzarlo.
Qui troveranno posto gli annunci di compra vendita di programmi con relativa licenza e, perchè no, anche periferiche, monitor e quanto vorrete inserire, purchè sia tutto materiale originale.
Cliccate qui per leggere i primi annunci.



SMAU contro SAIE


Quest'anno molte aziende del mercato CAD hanno deciso di non prendere parte allo SMAU concentrando la loro attenzione unicamente al SAIE. Il motivo va sicuramente ricercato nel malumore, sempre più crescente, che la fiera milanese stia diventando sempre più un evento "consumer" e sempre meno professionale.
Infatti ogni anno SMAU fa registrare un aumento notevole di visitatori, ma i meno presenti sembrano essere appunto i professionisti, con conseguente calo di risultati economici da parte delle aziende del settore.
Da qui la decisione quest'anno, da parte delle maggiori aziende produttrici e/o distributrici di software CAD, di non partecipare all'evento. Un primo esempio l'aveva dato Apple comunicando con largo anticipo (nella primavera di quest'anno) l'assenza a SMAU2000.
Ma Apple non sarà l'unica assente, in molti (Cigraph, Interstudio, 888Software ecc..) hanno pensato di partecipare soltanto al SAIE di Bologna, dal momento che quest'anno queste due fiere si sovrappongono.
Chissà se gli organizzatori di SMAU volevano, con questa manovra, boicottare l'Ente Bologna Fiere loro tradizionale concorrente; fatto sta che quasi tutti gli espositori tradizionali dell'area CatalCAD di SMAU hanno deciso di partecipare unicamente al SAIE che può essere considerata, ad oggi, la fiera più importante per l'informatica nel campo della progettazione.



Cinema 4DXL 6.1 e il sito Italiano Ufficiale


E' stato da poco rilasciato l'aggiornamento 6.1 di Cinema 4D, interamente localizzato in italiano, che subito Maxon ha annunciato l'imminente uscita della nuova release di Cinema4D NET, il motore per il rendering distribuito su network Tcp/Ip. Fra le nuove caratteristiche citiamo la possibilità di suddividere il calcolo del rendering su più postazioni di lavoro collegate anche ad una rete mista o Internet.
Vogliamo segnalarvi il sito italiano ufficiale degli utenti Cinema 4D gestito dal fiorentino Alex Maniscalco, sempre aggiornato e ricco di tutorial (in italiano), consigli, trucchi e una mailing list molto efficiente.



Artlantis 4


Abvent sta ultimando lo sviluppo della nuova versione di Artlantis, ormai giunta alla beta4, con un sacco di novità molto interessanti: la finestra di preview aumenta di dimensione, si potranno generare QuickTimeObject e le ombre saranno finalmente sfumate sfruttando un modello di illuminazione molto simile al Radiosity chiamato "Global Illumination".
Ma non è tutto: aumenta la velocità di rendering (diminuendo nettamente i tempi di attesa) ed è stata inserita la "profondità di campo" nel render, ovvero la possibilità di mettere a fuoco un oggetto rispetto al resto della scena. I vecchi shaders delle versioni precedenti saranno compatibilissimi.
Artlantis Render 4 è stato presentato in anteprima all'Apple Expo di Parigi, ma non è ancora stata ufficializzata la data in cui verrà messo in commercio.



Giubileo degli Architetti d'Italia


Il Consiglio Nazionale degli Architetti Italiani organizza, per il 13 e 14 Ottobre 2000 ad Assisi, il Giubileo degli Architetti d'Italia.
Il programma è vasto e vi invito a leggerlo per esteso sul sito telematico Archiworld.
Tra le cose più interessanti segnaliamo la visita alla Basilica Superiore di S.Francesco, lo spettacolo teatrale "Francesco il Musical" presso il Lyrick Theatre e la visita guidata ai tre cantieri del complesso basilicale.
Riflessioni e interventi saranno del presidente del Consiglio Nazione degli Architetti Raffale Sirica, del custode della basilica Padre Giulio Berrettoni, e degli architetti Mario Botta e Sandro Benedetti.



Schede Video: Voodoo 5 Pci e Agp


3dfx ha rilasciato da poco più di un mese la scheda video Voodoo 5 PCI, e adesso si appresta a lanciarne un'altra versione: Agp. Questa nuova scheda video dispone di 64MB di memoria e due uscite video: una DVI (Digital Video Interface) e una VGA utilizzabile con la maggior parte dei monitor e, cosa molto importante,è nativa OpenGL, Glyde e Rave.
E' installabile soltanto sui nuovi PowerMac G4.


ZoomGDL da Abvent


Scritto così suona un po' strano: cosa avrà a che fare Zoom con il GDL (Geometric Description Language, il linguaggio di programmazione di Archicad)?
Molto, in quanto nell'ultima release di Zoom è stata implementato il GDL.
Racchiuso in un'interfaccia semplice (come poteva non essere così essendo parente di artlantis...) questo potente modellatore offre sli strumenti tradizionali quali estrusione, rivoluzione, intelaiatura o griglia, nonchè le funzioni booleane, le superfici di Coon e di Gordon ecc...
E la cosa interessante (che lo fa "sposare" con ArchiCAD) è che gli oggetti creati in ZoomGDL sono riconosciuti in automatico come elementi di libreria in ArchiCAD, dove possono essere parametrizzati, in quanto lo script 2D e 3D può essere modificato. Da qui la possibilità di cambiare direttamente in Archicad il tipo di materiale, la dimensione, il tipo di linea utilizzato in qualsiasi momento.
L'unica perplessità è che il salvataggio dell'oggetto in GDL è binario ...
Prezzi e data di commercializzazione non sono stati ancora resi noti.



Catasto anche su Mac


L'italianissima Emme Software ha da poco rilasciato tre programmi interamente realizzati con FileMaker e tutti dedicati al Catasto: SempliCata (gestione e redazione di accatastamenti), HereditasPro (per la gestione e la stesura delle denunce di successione, volture catastali e imposte IN.VI.M) e DocFis (freeware per la redazione automatica del modella fiscale DOCFA per gli Uffici del Territorio.






Innanzitutto è doverosa una premessa:
ci sono stati dei ritardi, ultimamente, nell'aggiornamento delle news a causa delle sottoscritta, ma anche dalle poche notizie in circolazione. Chissà ... forse il motivo è da ricercarsi nell'attesissimo OSX.
Comunque, al di là di questo, vi invito nuovamente a collaborare con questa rubrica, attraverso segnalazioni, articoli o quant'altro vogliate fare.


World Construction Set5 su Mac


Db-Line annuncia l'uscita di World Construction Set 5 per piattaforma Mac. La versione offre più potenza e una vastissima serie di migliorie rispetto alla versione precedente tra cui:
- nuova interfaccia utente
- interattività OpenGL avanzata
- nuovo motore per le textures
- cineprese multiple
- rendering con veri riferimenti geografici GIS
e molto altro.
Per maggiori informazioni cliccate qui.


Aggiorato il mercatino Cerco/Offro


Il Mercatino presente su CadResources è stato aggiornato con due annunci di vendita e due di richiesta.
Vi invito a visitarlo.



Newtek Discovery Program nuova offerta


Il Il programma di upgrade competitivo Newtek Discovery Program, si arricchisce di una nuova estensione per i possessori del software Inspire 3D.
Tutti i possessori di Inspire 3D (acquistato prima del 01/10/2000) potranno acquistare Lightwave 3D 6 per Intel e Mac, al prezzo di 1495 Euro, pari a Lit. 2.895.000 + IVA.
Per coloro che hanno acquistato Inspire 3D dopo il 01/10/2000 sono ancora in vigore le offerte 3D upgrade per l'acquisto del software Lightwave 3D 6.
Per maggiori informazioni consultare il sito DbLine.



Cad "fatto in casa"


Dagli autori di Graphic Converter è uscita una nuova versione di CADintosh, programma shareware per il CAD in 2D.
CADintosh è un Cad 2D per disegno tecnico e architettonico per Mac e PowerMac, disponibile in inglese, francese e tedesco (peccato che noi siamo sempre tagliati fuori ... ;-)))
La caratteristica importante di CADintosh è la possibilità di comunicare con potenti e costosi programmi CAD quali Autocad e Minicad, dal momento che può importare ed esportare file in formato HPGL e nel classico DXF.
Le unità di misura sono definibili dall'utente, gli strumenti a disposizione vanno dal semplice punto, all'arco, fino alla possibilità di inserire splines, archi ed elementi complessi di librerie.
E' presente la possibilità di lavorare con i "layer" (fino a 1024 livelli) e i gruppi (fino a 32.000).
Sicuramente è l'applicazione ideale per chi desidera iniziare a comprendere i primi rudimenti difunzionamento dei programmi CAD.



Cinema 4D XXL


Forse si chiamerà così la nuova versione di Cinema 4D XL.
Le possibili novità contenute saranno:
- il nuovo motore RayBrush (tm)
- l'integrazione di BodyPaint 3D all'interno di Cinema 4D (programma di raytracing, che permette di dipingere sull'oggetto dopo averne lanciato il rendering)
- possibilità di gestire in rete la mappatura UW punto per punto sull'oggetto, per una perfetta mappatura
e molto altro.



Il nuovo formato 3D di Intel-Macromedia


Prossimamente i programmi di Authoring 3D sviluppati da Maxon (Cinema 4D), Newtek (Lightwave 3D) e Tight Hemisphere (Deep Paint 3-D) consentiranno di esportare gli oggetti, realizzati al loro interno, in un nuovo formato 3D che potrà essere visualizzato mediante una versione di Shockwave.
Questo nuovo formato 3D, frutto della collaborazione tra Intel e Macromedia, si chiama: Internet 3D Graphic.
La nuova tecnologia consente di regolare la risoluzione delle immagini in base alla del processore e alle fluttuazioni della larghezza di banda, che è contenuta, in quanto viene trasmesso al sistema un modello a bassa risoluzione che la CPU potrà riformulare in alta risoluzione secondo le sue potenzialità.



ArchiCad "carbonizzato" per MacOS X


Il 20 novembre scorso Graphisoft ha annunciato che sosterrà MacOS X, producendo una versione "carbonizzata" di Archicad. Questo sta a significare che Archicad trarrà massimo vantaggio da tutti i nuovi servizi del system nuovo e continuerà a funzionare su MacOS 9 senza perdita nelle prestazioni.
Le principali caratteristiche di MacOS X che interesseranno Archicad, saranno:
- elaborazione multitask pre-emptive (significa che mentre Archicad lavora in background, sarà possibile utilizzare altre applicazioni)
- memoria protetta (il crash di un programma non interesserà nessun altro programma attivo e/o non attivo, e non causerà instabilità nel sistema)
- ripartizione dinamica della memoria virtuale (la memoria utilizzata da ciascun programma verrà assegnata in automatico dal system)
- look Aqua (facilità d'uso superiore con i componenti semi-trasparenti ed animati del nuovo system. Tutti le finestre, i dialoghi e i menu pop-up di archicad verranno riscritti in base all'OS X).



Nuovo programma gratuito da Interstudio


Questo mese è possibile scaricare liberamente Professional Pack #1, un pacchetto di fogli elettronici per le esigenze più varie dello studio tecnico.
Per scaricare gratuitamente Professional Pack #1 basta collegarsi al sito di Interstudio.



Pixel 3D Studio 3.6


Pixel 3D è un software di modellazione e animazione 3D free, arrivato oggi alla versione 3.5, che include comandi e funzioni all'avanguardia.
Per scaricarlo basta compilare un form di registrazione indicando il numero ID del computer e aspettare l'invio del codice personalizzato.



Da Interstudio un'offerta rivolta ai laureandi


Interstudio propone uno sconto pari al 70% del prezzo di mercato, agli studenti universitari che intendono utilizzare un suo prodotto nello svolgimento della tesi di laurea.
Per avere diritto a questo sconto deve essere presentata una certificazione da parte del relatore della tesi.
L'unico "vincolo" imposto da Interstudio è l'eventuale possibilità di pubblicare stralci di tesi.
Anche i prezzi delle versioni educational, per studenti e insegnanti, sono stati portati al 50% dei prezzi dei pacchetti commerciali.


Premio Internazionale di Architettura Francesco Borromini


Istituito dal Comune di Roma, il Premio internazionale di Architettura Borromini; è dedicato agli architetti di tutto il mondo le cui opere abbiano meglio interpretato le esigenze del mondo contemporaneo e i bisogni del vivere collettivo. Opere che rappresentino un contributo alla crescita, civile e culturale, dell'umanità, in relazione al luogo e al momento in cui sono state costruite.
Il premio ha scadenza biennale e si articola in due sezioni:
- premio Borromini
- premio Borromini Sezione Giovani.
Il primo premia un architetto che, per la rilevanza delle sue opere nel panorama inernazionale, contribuisca a diffondere i valori che il Premio intende promuovere; mentre quello della Sezione Giovani è dedicato alla promozione di opere progettate e relaizzate da giovani architetti al di sotto dei 41 anni che, attraverso la ricerca e la sperimentazione, concorrano alla diffusione degli stessi valori.
Le giurie sono composte da nomi di rilievo nel panorama culturale internazionale, citiamone alcuni:
J.Baudrillard, L.Benetton, P.Portoghesi, R.Rogers, F.Rutelli, M.Fuksas.
La scadenza per partecipare a tale concorso è il 31 dicembre 2000.
Per notizie più dettagliate vi rimando alla pagina web del Premio di Architettura Borromini.



Strata 3D Pro


Si aggiorna un programma storico della grafica 3D sulla piattaforma Macintosh: Strata Studio Pro, che per la nuova release 3.0 diventa Strata 3D Pro.
Questa versione, appena rilasciata, si presenta come l'evoluzione della precedente 2.5.3 e introduce ricche novità tra cui spicca una particolare attenzione alla creazione di contributi tridimensionali per il web e il pieno supporto alle più recenti tecnologie di casa Apple: AltiVec (per i processori G4) e OpenGL.



Concept Draw


Concept Draw è un programma di grafica e progettazione vettoriale 2D nato in Ucraina e distribuito in Italia da Active Software. Con questo programma si possono realizzare facilmente e in poco tempo diagrammi commerciali, impaginati, schemi, piante ecc.
E' possbile assegnare a ogni oggetto vari stili di colorazione nonchè ombreggiature riempimenti e altro ancora.
Sono disponibili varie forme di oggetti (linee, archi di cerchio, archi, ellisse, spline).
Per oggetti pim complessi è possibile usare le librerie fornite con il programma, che per essere usati basta che vengano trascinati dalla finestra della libreria alla finestra del documento che stiamo realizzando, e possono essere ridimensionati o modificati aggiungendovi stili. Oppure è possibile scaricare nuovi oggetti direttamente dal sito web di Concept Draw. Dopo averne valutato le potenzialità, il prezzo molto competitivo stimola sicuramente nell'acquisto.












Archivio News: qui potrete
consultare tutte le news apparse
su CAD Resources.

Archivio anno 2002


Archivio anno 2001